Il segreto del mercante di libri

Un pugnale

Il segreto del mercante di libri è un thriller storico comparso in libreria nel 2020. Edito Newton Compton Editori è il quarto capitolo delle avventure di Ignazio da Toledo, il sagace e sapiente mercante di reliquie nato dall’immaginazione di Marcello Simoni.

La copertina del volume

Le vicende del mercante di libri sono ambientate nel Medioevo (‘200) in Europa (Italia, Francia, Spagna), nel periodo in cui la Chiesa iniziava ad allungare le mani su tutto ciò che la circondava e che non le stava bene. Questo quarto capitolo vede il ritorno del protagonista nella sua terra natia (la Spagna), dove si ritroverà coinvolto in un intrigo riguardante la sua famiglia ma non solo.

Com’è?

Il finale è aperto (perché nel 2021 è uscito La profezia delle pagine perdute, il quinto capitolo della saga) ma questo romanzo non è esattamente quello che mi aspettavo.

Ho letto con piacere e curiosità la Trilogia del Mercante di Libri, ma ne Il segreto del mercante di libri c’è qualcosa che non va: le macchinazioni e i colpi di scena non sono ben costruiti, così come l’intera vicenda. Fino a metà libro inoltre (intorno al capitolo 42) la trama si muove per andare da nessuna parte e anche in seguito, nonostante ci sia un effettivo passo in avanti e i personaggi si muovano e tu lettore sia desideroso di scoprire cosa sta succedendo… Non c’è una risoluzione effettiva.

Il finale lascia uno spiraglio di speranza aperto, e mi auguro che leggendo il quinto libro la situazione si risolleverà; non posso però dirmi soddisfatta di questo libro in particolare.

I capitoli sono brevi, cosa che personalmente apprezzo e che serve anche a rendere il ritmo incalzante, ma molto spesso mi sono ritrovata di fronte a descrizioni troppo esaustive o bruscamente interrotte da un punto che stonano con l’armonia della voce narrante.

Insomma, ripongo le mie speranze in La profezia delle pagine perdute, che spero di leggere presto. Una cosa è sicura: Ignazio ha ufficialmente interrotto la sua carriera di mercante (o forse no?).

Autore: Francesca

Scrivo. In pratica non so fare altro: sono goffa, timida e secondo qualcuno amo dormire a testa in giù. Ma amo anche leggere e osservare. Insomma, mi piace scappare dal mondo reale per rifugiarmi in quelli immaginari.

4 pensieri riguardo “Il segreto del mercante di libri”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: